Archivio delle news

Farmaci sperimentali

- L’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA) ha concesso l’autorizzazione alla produzione di medicinali sperimentali per terapie geniche all’Officina Farmaceutica dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, IRCCS della Santa Sede. L’Officina Farmaceutica del Bambino Gesù si estende su una superficie di 1200 mq...


- Uno studio appena pubblicato sulla prestigiosa rivista “Cell Stem Cell” da un gruppo di ricercatori dell’Università Cattolica del Sacro Cuore – Fondazione Policlinico A. Gemelli di Roma, in collaborazione con l’Istituto Superiore di Sanità e con l’Istituto Nazionale Tumori Regina Elena di Roma ha...


Dispositivi medici

- In base alla definitiva approvazione delle norme sul sistema UE UDI, emanate dal Parlamento europeo e già approvate dal Consiglio, saranno le regole e gli standard globali GS1 a consentire alle imprese di implementare il nuovo sistema di identificazione dei dispositivi medici e diagnostici in...


Tracciabilità

- "Il regolamento n. 161 del 2016 comporterà necessariamente la revisione della normativa italiana in tema di identificazione e controllo delle confezioni di medicinali e con tutta evidenza, questa previsione dovrà avvenire coerentemente con gli sviluppi del sistema a livello europeo, e non potrà...


Regulation

- Le Società scientifiche si sono espresse sul progetto di orientamento della Food and Drug Administration (FDA) sull'intercambiabilità dei biosimilari con i loro biologici di riferimento pubblicato in gennaio e oggetto di consultazione fino a maggio


- Via libera della Commissione Ue al rituximab biosimilare prodotto da Sandoz  che è stato approvato per l'uso in tutte le indicazioni del medicinale di riferimento, MabThera (Roche). Il prodotto è approvato in particolare per il linfoma non-Hodgkin (linfoma follicolare e...


Studio EBE

- In una policy survey promossa dalla Europea Biopharmaceuticals Enterprises le risposte a 44 domande su: disponibilità di biologici, gare, HTA, modalità prescrittive, prezzi di riferimento, sostituzione, intercambiabilità e quote


Semestre Ue

- L'analisi di Medicines for Europe sul mercato italiano: "Una resistenza culturale di fondo sta ostacolando i biosimilari, complice l’adozione di politiche divergenti e differenziate da Regione a Regione".


Trend

- Le previsioni di crescita in un recentissimo rapporto di Research and Markets che prevende per il settore un CAGR tra il 25,0% e il 26,0% rispetto al 2017 fino al 2023.


Biosimilari

- Il dato è contenuto nel Rapporto “The Impact of Biosimilar Competition in Europe”: datato maggio 2017 e realizzato da Quintiles IMS su richiesta dei servizi della Commissione europea con il contributo di EFPIA, Medicines for Europe e EuropaBio è stato presentato venerdì scorso a Bruxelles...